ausiliario

au|ṣi|lià|rio
agg., s.m.
1513; dal lat. auxiliarĭu(m), v. anche ausilio.


1. agg. CO che è di aiuto, di sostegno, che ha una funzione di supporto: truppe ausiliarie, soldati ausiliari | impianto ausiliario, secondario
2. s.m. CO chi viene assunto per coadiuvare il personale effettivo con mansioni non di responsabilità: agli ausiliari è affidato il compito della pulizia delle stanze | bidello: la scuola ha due nuovi ausiliari
3. s.m. TS stor. in Roma antica, soldato delle milizie formate da alleati, tributari e mercenari
4. s.m. TS milit. ufficiale non più in servizio attivo che può essere richiamato

Polirematiche

ausiliario tessile
loc.s.m.
TS tess.
prodotto naturale o sintetico che si applica sui tessuti durante la lavorazione, come gli antiabrasivi, gli sbiancanti ecc.
coorte ausiliaria
loc.s.f.
TS stor.
in Roma antica, c. composta da alleati
incrociatore ausiliario
loc.s.m.
TS mar.
nave mercantile armata di cannoni in caso di guerra
macchinario ausiliario
loc.s.m.
TS industr.
m. che serve non alla produzione ma ai servizi interni di un impianto.
motore ausiliario
loc.s.m.
TS mar.
m. disposto su imbarcazioni a propulsione, impiegato in caso di emergenza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità