auspicare

au|spi||re
v.tr. e intr.
av. 1527; dal lat. auspicāri, v. anche auspice.


1. v.tr. CO augurare, caldeggiare: il ministro auspicò il ristabilimento delle trattative; desiderare
2. v.intr. (avere) TS stor. in Roma antica, esercitare l’ufficio di auspice, trarre gli auspici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.