autorizzare

au|to|riẓ|ẓà|re
v.tr.
1623; dal fr. autoriser, dal lat. mediev. auctorizāre, der. di auctoritas "autorità".


FO 
1. concedere a qcn. di fare qcs.: autorizzare a dire, a fare qcs.; vi autorizzo a non fare i compiti, è stato autorizzato a procedere in questo modo | permettere un’azione, un comportamento a qcn.: autorizzare uno sciopero, una dimostrazione
2. legittimare, giustificare: la sua cattiva reputazione autorizzava la nostra diffidenza

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità