avocare

a|vo||re
v.tr.
av. 1540; dal lat. avŏcāre “richiamare, distogliere”, comp. di a- “1da” e vocāre “chiamare”.


1. TS burocr. attribuire a sé un’attività svolta da un ufficio gerarchicamente subordinato: avocare un’inchiesta, una pratica
2. TS dir. attribuire a se stesso un bene, confiscare: in caso di mancanza di eredi, lo Stato avoca a sé l’eredità
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.