avventatezza

av|ven|ta|téz|za
s.f.
av. 1698;


CO
1. carattere avventato; impulsività, sconsideratezza: la sua avventatezza era proverbiale, esprimersi con avventatezza
2. azione avventata: quell’affare fu una vera avventatezza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.