avversione

av|ver|sió|ne
s.f.
av. 1348; dal. lat. adversiōne(m) “il rivolgere verso qcs.”, der. di advertĕre “volgere verso”.


CO
1. profonda antipatia, odio: avere, sentire, nutrire avversione per qcn., qcs.; provare avversione per la matematica; avere, prendere qcn., qcs. in avversione
2. ripugnanza: avversione a, per un cibo, avversione a, per un animale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.