avvertire

av|ver||re
v.tr., v.intr.
sec. XIV; dal lat. advĕrtĕre, “volgere l’animo, la mente”.


FO
1a. v.tr., informare qcn. di qcs., spec. di importante o grave: avvertire di un pericolo, di una minaccia, di un rischio
1b. v.tr., estens., avvisare, spec. con tono minaccioso: ti avverto di non scherzare col fuoco
2. v.tr., sentire, percepire qcs.: avvertire un rumore, un dolore; notare, apprezzare: avvertire l’importanza di qcs.
3. v.intr. (avere) OB fare attenzione, badare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità