avvizzire

av|viz||re
v.intr. e tr.
1738; der. di vizzo con 1ad- e -ire.


CO
1a. v.intr. (essere) diventare vizzo, appassire: i fiori recisi avvizziscono rapidamente
1b. v.intr. (essere) diventare rugoso, raggrinzire: la pelle avvizzisce con il passare degli anni
1c. v.intr. (essere) fig., invecchiare, sfiorire: avvizziva precocemente per gli stenti e la fatica | intristirsi: avvizziva per la solitudine e la mancanza di interessi
2a. v.tr., far appassire: il caldo avvizzisce la frutta
2b. v.tr., far raggrinzire: gli anni avvizzivano il volto del vecchio
2c. v.tr., fig., far invecchiare: le disgrazie avvizzirono rapidamente la giovane donna | togliere vitalità, entusiasmo: le delusioni avvizzivano il suo spirito
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità