azzeccare

az|zec||re
v.tr.
av. 1704; der. dell’alto ted. medio zecken “menare un colpo” con 1ad- e 1-are.


1a. CO colpire con precisione, centrare: azzeccare un tiro, un bersaglio
1b. RE merid., assestare, vibrare: azzeccare uno schiaffo a qcn. | estens., affibbiare, rifilare: mi hanno azzeccato una fregatura
2. CO fig., indovinare, fare centro: azzeccare una risposta | non azzeccarne una, non riuscire mai a dire o fare qcs. di giusto
3. LE tagliare, pinzare: l’aspro saracco, l’avido succhiello, e tenaglie che azzeccano (Pascoli)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.