B-movie

/bi'muvi/ 
B–mo|vie
1990; ingl. B–movie /bi:'mu:vɪ/ , comp. di B, seconda lettera dell'alfabeto, nel sign. di "di seconda categoria", e movie "film"  


ES ingl. TS cinem. film di scarso valore artistico realizzato da un regista di modesta fama con attori poco noti e limitati mezzi di produzione, sulla base di trame grossolane e sceneggiature rudimentali, spec. con contenuti violenti

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.