bagaglio

ba||glio
s.m.
1612; dal fr. bagage, di orig. incerta, con influsso di -aglio.


AU
1a. spec. al pl., tutto quanto si porta con sé in viaggio: partire con molto bagaglio, caricare i bagagli in auto | estens., insieme di oggetti, strumenti che si portano sempre con sé come indispensabili, armamentario
1b. fig., corredo, dotazione personale di nozioni, idee, esperienze personali: avere un vasto bagaglio di esperienza, un limitato bagaglio culturale
2. TS milit. salmeria della truppa in marcia

Polirematiche

armi e bagagli
loc.s.f.pl.
CO
tutto ciò che una persona possiede: prendere armi e bagagli e partire
bagaglio a mano
loc.s.m.
CO
quello di dimensioni ridotte che il passeggero di un aereo può tenere con sé
bagaglio appresso
loc.s.m.
CO
quello che viene affidato al personale di servizio di un treno e sistemato nel bagagliaio
bagaglio in franchigia
loc.s.m.
CO
quello che ogni passeggero può portare sull’aereo senza dover pagare un supplemento del biglietto.
deposito bagagli
loc.s.m.
CO
il locale che nelle stazioni ferroviarie e negli aeroporti serve a custodire temporaneamente i bagagli dei viaggiatori: lasciare la valigia al deposito bagagli, perdere il contrassegno del deposito bagagli
fare i bagagli
loc.v.
CO
fare fagotto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità