baraonda

ba|ra|ón|da
s.f.
av. 1850; dallo sp. barahunda, di orig. incerta.


CO frastuono prodotto dal movimento confuso e dal vociare di molte persone; folla di persone, spec. rumoreggianti; calca | estens., insieme confuso di cose, disordine
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.