1barile

ba||le
s.m.
sec. XII; etim. incerta; nell’accez. 3 calco dell’ingl. barrel.


AD
1a. recipiente di forma cilindrica fatto di doghe di legno tenute insieme da cerchi di ferro, usato per contenere liquidi, generi alimentari, ecc.: barile di vino, di acciughe | grosso come un barile: molto grosso
1b. ciò che è contenuto in tale recipiente: bere un barile di birra
2. fig., persona estremamente grassa: a furia di mangiare è diventato un barile
3. TS metrol. unità di misura di volume per petrolio greggio pari a 158,98 litri: una produzione di
10.000 barili al giorno
, prezzo al barile
4. OB TS metrol. vecchia misura di capacità, spec. per olio e vino, variabile a seconda dei luoghi e dei tempi
5. OB TS mar. nelle navi per navigazioni polari o in vecchie navi mercantili, coffa per vedetta
6. TS numism. moneta fiorentina d’argento del sec. XVI

Polirematiche

fare il pesce in barile
loc.v.
CO
fare finta di niente, mostrarsi indifferente allo scopo di non compromettersi con una decisione chiara
raschiare il fondo del barile
loc.v.
CO
usare le ultime risorse per togliersi da un impaccio, da un pericolo.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità