bassofondo

bas|so|fón|do
s.m.
1846; dal fr. bas-fond, comp. di bas “basso” e fond “fondo”.


1. TS mar. fondale marino poco profondo, pericoloso per la navigazione
2. CO fig., al pl., quartieri poveri e malfamati: i bassifondi parigini, frequentare i bassifondi | gli strati più poveri ed emarginati della società, in cui gener. si diffonde la delinquenza
3. TS tecn. in un pezzo meccanico, incavo circondato da parti più sporgenti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità