belga

bèl|ga
agg., s.m. e f.
av. 1707; dal lat. Bĕlga(m), prob. di orig. celt.


1. agg. AD della regione geografica e dello stato europeo del Belgio | agg., s.m. e f., nativo o abitante del Belgio
2. s.m. TS stor. al pl., con iniz. maiusc., popolo di origine celtica, al tempo di Cesare stanziato nella parte nord occidentale della Gallia
3. s.f. CO insalata belga
4. s.m. TS fin. unità monetaria del Belgio del valore di cinque franchi belgi, mai entrata in circolazione ma obbligatoria nelle operazioni di cambio

Polirematiche

franco belga
loc.s.m.
CO
unità monetaria del Belgio (abbr. fr.b)
insalata belga
loc.s.f.
CO
varietà di cicoria bianca, con cespo allungato e di sapore amarognolo
pastore belga
loc.s.m.
CO
razza di cani di taglia media, con pelo folto di colore nero | cane di tale razza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità