belladonna

bel|la|dòn|na
s.f.
av. 1577; comp. di bello e donna.


1a. TS bot.com. erba perenne del genere Atropa (Atropa belladonna) con foglie ovali acuminate, bacche nere velenose e radici e foglie ricche di alcaloidi
1b. TS farm. estratto ricavato dalle radici e dalle foglie di tale pianta
2. TS agr. varietà pregiata di arancio che dà frutti ovali, dolci e senza semi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità