beltà

bel|
s.f.inv.
sec. XII; dal provenz. beltat, dal lat. *bellitas, v. anche bello.


LE
1. bellezza: e mille volte avea ostinato e folle | di sì rara beltà fatto rifiuto (Ariosto); beltà splendea | negli occhi tuoi ridenti e fuggitivi (Leopardi)
2. estens., donna di grande bellezza: le due di Tebe | beltà famose, Semele e Alcmena (Monti)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità