benevolenza

be|ne|vo|lèn|za
s.f.
sec. XIII; dal lat. benevolĕntĭa(m), der. di benevolens, -entis “benevolente”.


CO disposizione d’animo favorevole e affettuosa verso qcn.: trattare con benevolenza, dimostrare una particolare benevolenza | indulgenza: fare appello alla benevolenza dei giudici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità