benignità

be|ni|gni|
s.f.inv.
ca. 1274; dal lat. benignitāte(m), v. anche benigno.


CO
1. favorevole disposizione d’animo verso gli altri; indulgenza: la benignità del maestro verso gli allievi
2. estens., mitezza del clima: benignità della stagione | fecondità della terra, di una regione, fertilità
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità