beota

be|ò|ta
agg., s.m. e f.
sec. XV; dal lat. Boeōtu(m), dal gr. Boiōtós.


CO
1. agg., s.m. e f., nativo o abitante della Beozia, regione storica della Grecia
2. s.m. e f., persona tarda di mente, stupido | agg., che denota stupidità: sguardo beota
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità