bisaccia

bi|ṣàc|cia
s.f.
1290; lat. *bisaccĭa(m), var. di bisaccium, comp. di bi- “bi-” e saccum “sacco, borsa”.


CO
1a. grossa sacca doppia utilizzata un tempo spec. dai frati questuanti; borsa di forma analoga usata ancora oggi fissata con cinghie sui fianchi del cavallo
1b. estens., grossa borsa a sacca da portare a tracolla
2. TS metrol. antica unità di misura italiana per aridi di valore diverso a seconda delle regioni
3. TS mat. curva algebrica di quarto grado dall’andamento a otto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità