bisbigliare

bi|ṣbi|glià|re
v.intr. e tr.
av. 1348; voce onom., v. anche pispigliare.


AD
1a. v.intr. (avere) parlare sottovoce, sussurrando, spec. per segretezza, per soggezione o per estrema intimità: due persone bisbigliavano nascoste fra i cespugli | estens., fare un rumore sommesso e continuo: le fronde bisbigliano mosse dal vento
1b. v.intr. (avere) diffondere voci o pettegolezzi sul conto di qualcuno, mormorare: si bisbiglia sul suo conto
2. v.tr., pronunciare a bassa voce, sussurrare: mi ha bisbigliato qualcosa all’orecchio e se n’è andata | insinuare: bisbigliavano che i suoi guadagni non fossero tutti leciti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità