bitume

bi||me
s.m.
2ª metà XIII sec; dal lat. bitūme(n), o *bitūmĭne(m), di orig. gall.


1. TS geol., chim. miscela di idrocarburi solida o liquida, di colore nero, estratta da giacimenti naturali o ricavata da rocce asfaltiche o dai residui della distillazione del petrolio greggio, usata spec. per asfaltare le strade
2. TS chim. miscela di idrocarburi e sostanze oleose estratta con solventi da carboni fossili
3. TS mar. miscela di catrame, zolfo e sego che si spalma a caldo sulla carena di imbarcazioni in legno a scopo protettivo

Polirematiche

bitume asfaltico
loc.s.m.
TS geol.
b. estratto da giacimenti naturali o da residui del petrolio, con proprietà agglomeranti e solubile nel solfuro di carbonio.
macadam al bitume
loc.s.m.inv.
TS tecn.
m. contenente bitume
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità