blandire

blan||re
v.tr.
1342; dal lat. blandīri, v. anche blando.


1. CO lusingare, adulare: blandire qcn., blandire gli animi | trattare amorevolmente, spec. rivolgendo buone parole: soccorre i piccoli infermi, li conforta, li blandisce (D’Annunzio)
2. BU lenire: blandire le pene, le sofferenze altrui
3. BU lett., carezzare; lambire, sfiorare: con l’altra mano gli blandiva il mento | supplicando (Foscolo)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità