blastico

blà|sti|co
agg.
1955; dal gr. blastikós “che favorisce la crescita, la germinazione”, v. anche blasto-.


1. TS embriol. relativo o affine a cellula ematica immatura
2. TS med. che provoca la formazione di un tumore
3. TS petr. relativo alla formazione di nuovi cristalli nelle rocce soggette a metamorfismo: processo blastico, formazione blastica
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.