bonarda

bo|nàr|da
s.m.inv., s.f.
1896; etim. incerta.


CO TS enol. s.m.inv., vitigno diffuso in Emilia, in Piemonte e nell’Oltrepò Pavese | s.m.inv., s.f., vino rosso che se ne ricava: bonarda d’Asti, di Gattinara
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità