bonus-malus

bo|nus–mà|lus
s.m.inv.
1983; comp. del ted. Bonus “diminuzione del premio assicurativo” e Malus “aumento del premio assicurativo”, dall’ingl. bonus “bonus” e dal lat. malus “cattivo”.

TS fin.
tipo di contratto delle assicurazioni automobilistiche in cui il premio annuale aumenta o diminuisce a seconda che l’assicurato abbia provocato o meno incidenti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità