boro

|ro
s.m.
1829; dal fr. bore, tratto da borax “borace”.

TS chim.
elemento chimico non metallico a comportamento anfotero , con numero atomico 5 , trivalente , di colore bruno , che non si trova libero in natura , usato in metallurgia come indurente e disossidante , nei semiconduttori e come componente di miscele pirotecniche cui conferisce il colore verde (simb. B)

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità