1botta

bòt|ta
s.f.
1314; der. di bottare.


AU
1a. colpo improvviso e violento dato con le mani o con un corpo contundente: dare, prendere una botta in testa; dare le botte, prendere a botte, picchiare qcn.
1b. colpo che si riceve battendo o urtando contro qcs.: ho preso una botta cadendo sul gradino
2. estens., fam., il segno lasciato dal colpo ricevuto: devo far riparare la botta sulla portiera dell’auto
3. rumore provocato da un urto violento; esplosione: la bomba ha fatto una gran botta
4. fig., disgrazia: la morte del padre è stata una brutta botta; sconfitta: la sua squadra ha subito una botta tremenda
5. CO battuta pungente e provocatoria
6. CO fig., volta: ha fatto tutto in una botta
7. CO fig., esecuzione parziale o sommaria: dare una botta a un lavoro | colloq., volg., rapporto sessuale, spec. di breve durata
8. TS sport => stoccata
9. CO fuoco d’artificio che produce un colpo forte e secco
10. TS venat. rosa di pallini che colpisce un animale
11. TS geofis. nella curva di un fiume, parte della sponda più soggetta all’erosione della corrente

Polirematiche

a botta di
loc.prep.
BU
a colpi di: spaccare la legna a botta d’ascia | OB a prova di
botta di vita
loc.s.f.
CO
momento di divertimento che rompe la routine quotidiana
botta e risposta
loc.s.f.
CO
dialogo serrato, rapido susseguirsi di battute
botte da orbi
loc.s.f.pl.
CO
percosse fitte e violente, date spec. a casaccio.
fare a botte
loc.v.
CO
picchiarsi
prendere a botte
loc.v.
CO
malmenare
tenere botta
loc.v.
BU
1. resistere, non mollare nelle situazioni difficili
2. di argomento, ragione e sim., avere valore, peso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità