bovarismo

bo|va||ṣmo
s.m.
1911; dal fr. bovarysme, der. di Bovary, nome di Emma Bovary, protagonista del romanzo “Madame Bovary” di G. Flaubert.

TS psic.
ansia di evadere da una condizione sociale o sentimentale giudicata insoddisfacente , sovente costruendosi una personalità fittizia
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità