breitschwanz

 /'brajtʃvants/
breit|schwanz
1939-40; ted. Breitschwanz, comp. di breit "largo" e Schwanz "coda"  


ES ted. TS conciar. pelle o pelliccia pregiata ricavata da agnelli di razza karakul nati prematuri o estratti da madre morta durante la gravidanza, lucente, marezzata e di cuoio sottilissimo

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.