breviario

bre|vià|rio
s.m.
sec. XIV; dal lat. breviarĭu(m) “compendio”, v. anche 1breve.


CO
1. nella liturgia cattolica, libro contenente l’ufficio divino che gli ecclesiastici devono recitare in vari momenti della giornata
2. iron., libro a cui si ricorre spesso: le "Operette morali" di Leopardi sono il suo breviario
3. TS lett. compendio, sommario, spec. come titolo di opere filosofiche o letterarie
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità