briccone

bric||ne
s.m., agg.
av. 1294; etim. incerta, forse dal fr. ant. bricon, obliquo di bric “stolto”, di orig. germ.


CO
1a. s.m., persona priva di scrupoli che compie azioni malvagie e disoneste: il mondo è pieno di ladri e bricconi
1b. s.m., scherz., fam., persona scaltra e scanzonata | di bambino, monello, discolo: è un vero briccone!, quel briccone di tuo figlio
2. agg., scorretto, sleale: tiro briccone

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità