brucina

bru||na
s.f.
1829; der. di brucea, perché erroneamente si riteneva presente in tale pianta, con 2-ina.

TS farm.
alcaloide estratto dai semi della noce vomica dotato di azione tonica e stimolante nervina analoga a quella della stricnina ma molto meno energica
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità