burlesco

bur||sco
agg., s.m.
1537;


CO
1a. agg., fatto per burla, scherzoso: un invito burlesco; canzonatorio, caricaturale: tono burlesco; giocoso, buffonesco: una gestualità esagerata e burlesca
1b. s.m., solo sing., ciò che ha aspetto, caratteristiche o elementi da burla: un articolo che scade involontariamente nel burlesco
2. agg. TS lett. di genere letterario nato in Toscana nel Duecento, basato sullo scherzo e sulla parodia e caratterizzato da brevi componimenti in versi o poemetti di tono basso: la poesia burlesca cinquecentesca; anche s.m. | s.m., spec. al pl., poeta che si rifà a tale genere letterario
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità