bustrofedico

bu|stro||di|co
agg.
1930; der. del lat. tardo bustrophedon “scrivendo alternativamente da destra e da sinistra”, dal gr. boustrophēdón propr. “alla maniera di condurre i buoi quando arano”, comp. di boûs “bue” e del tema di stréphō “conduco”, con -ico.

TS ling.
relativo alla scrittura bustrofedica , che utilizza tale scrittura: iscrizione bustrofedica

Polirematiche

scrittura bustrofedica
loc.s.f.
TS ling.
in epigrafia, forma di scrittura arcaica greca e latina la cui direzione cambia ogni riga, da sinistra a destra e poi da destra a sinistra o dall’alto in basso e poi dal basso in alto, come procedono i buoi nell’aratura
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità