cacca

càc|ca
s.f.
av. 1484; voce di orig. infantile, v. anche cacare.


AU 
1a. fam., escremento: il bimbo ha fatto la cacca, ho pestato una cacca di cane; farsi la cacca addosso, sotto, imbrattarsi di feci o, iperb., avere bisogno urgente di defecare; scappare la cacca a qcn., avere urgente bisogno di defecare
1b. con valore attenuato rispetto a merda, di qcn. o qcs. che disgusta, che fa schifo: sei una cacca, quel libro è una vera cacca
2. estens., spec. rivolgendosi a bambini, cosa sudicia o nociva: non toccare, cacca!
3. BU pop., superbia, boria

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità