caffè

caf|
s.m.inv., agg.inv.
1585; dal turco kahve, dall’ar. qahwa “vino”, poi “caffè”; nell’accez. 4 cfr. fr. café.


1. s.m.inv. TS bot.com. arbusto sempreverde della famiglia delle Rubiacee (Coffea arabica), originario dell’Africa, con fiori bianchi e frutti a bacche rosse contenenti ciascuna uno o due semi: una piantagione di caffè, un chicco di caffè
2a. s.m.inv. FO i semi di tale pianta, anche dopo la tostatura o la macinazione: macinare, tostare il caffè, comprare due etti di caffè, un pacchetto di caffè, caffè in grani, macinato
2b. s.m.inv. FO bevanda aromatica di colore scuro che si ricava da tali semi tostati e macinati: bere, prendere un caffè, una tazzina di caffè, bere tre caffè al giorno; caffè amaro, zuccherato; caffè lungo, molto diluito, caffè ristretto, denso, poco diluito; invitare qcn. per un caffè; fare il caffè con la moka, con la napoletana; tazzina, servizio, cucchiaino da caffè; gelato, budino al caffè
2c. s.m.inv. CO estens., bevanda simile al caffè, preparata con sostanze surrogate: caffè d’orzo, di cicoria
3. s.m.inv. CO colore bruno-dorato simile a quello dei chicchi di caffè tostati | agg.inv., di tale colore: una giacca caffè
4. s.m.inv. CO locale pubblico dove si consumano caffè e altre bevande; bar: andare al caffè; chiacchiere, discorsi, politica da caffè, oziosi e astratti

Polirematiche

caffè al vetro
loc.s.m.inv.
DI roman.
c. servito nel bicchiere anziché nella tazzina
caffè alla turca
loc.s.m.inv.
CO
c. preparato facendo bollire la polvere nell’acqua e versato in tazza senza filtrarlo
caffè americano
loc.s.m.
CO
c. poco forte ottenuto filtrando con un’apposita caraffa il caffè macinato, gener. servito in tazze grandi
caffè bianco
loc.s.m.
TS gastr.
tipo di sorbetto al caffè
caffè cantante
loc.s.m.
BU
café chantant
caffè concerto
loc.s.m.inv.
CO
café chantant
caffè corretto
loc.s.m.
CO
c. a cui è stato aggiunto un po’ di liquore: caffè corretto grappa, caffè corretto anice
caffè e latte
loc.s.m.inv.
loc.agg.inv., var. => caffellatte
caffè espresso
loc.s.m.
CO
c. preparato al momento, spec. al bar, con macchine che fanno passare acqua bollente sotto pressione attraverso un filtro pieno di caffè macinato
caffè freddo
loc.s.m.
CO
bevanda fredda a base di caffè allungato con acqua, con aggiunta di ghiaccio e zucchero
caffè macchiato
loc.s.m.
CO
c. a cui è stato aggiunto un po’ di latte: caffè macchiato caldo, freddo, con aggiunta di latte caldo, freddo
caffè nero
loc.s.m.
CO
c. senza aggiunta di latte
caffè ristretto
loc.s.m.
CO
c. espresso concentrato ottenuto facendo passare attraverso il filtro una minore quantità di vapore a una maggiore pressione
caffè sospeso
loc.s.m.
1977, L.De Crescenzo "Il caffé sospeso"; dial.napol. cafè suspese
RE napol.
tazza di caffè che il cliente d'un bar paga, oltre quella che consuma in proprio, a beneficio di un successivo ignoto avventore che non abbia da pagare e lo richieda al barista: per caso c'è un caffè sospeso?; anche il solo aggettivo: vorrei un sospeso, ci sta un sospeso?
caffè turco
loc.s.m.
CO
caffè alla turca.
crema caffè
loc.s.f.
CO
liquore molto zuccherato e aromatizzato al caffè
fondo di caffè
loc.s.m.
CO
caffè macinato che resta nel filtro della caffettiera dopo il passaggio dell’acqua bollente | residuo di caffè nella tazza: leggere il futuro nei fondi di caffè
macchina da, del caffè
loc.s.f.
CO
nei bar, m. da cui si ottiene il caffè espresso
macchinetta del caffè
loc.s.f.
CO
caffettiera.
pausa caffè
loc.s.f.
CO
coffee break
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità