calaza

|la|ẓa
s.f.
1820; dal gr. khálaza “grandine”, per la forma, cfr. fr. chalaze.


1. TS zool. nelle uova degli uccelli, ciascuno dei due ispessimenti filamentosi dell’albume che sostengono il tuorlo
2. TS bot. nella morfologia vegetale, base della nocella dell’ovulo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.