calligrafico

cal|li|grà|fi|co
agg.
1839; dal gr. tardo kalligraphikós, v. anche calligrafia.


CO
1. della calligrafia, della bella scrittura: regole calligrafiche | estens., che riguarda il modo di scrivere, la grafia
2. fig., di stile, eccessivamente ricercato dal punto di vista formale
3. TS tipogr. di carattere, che riproduce una calligrafia; anche s.m.

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.