calloso

cal||so
agg.
1314; dal lat. callōsu(m), v. anche callo.


1. CO pieno di calli, che presenta callosità: una mano callosa | estens., che presenta un ispessimento indurito simile ai calli: protuberanza callosa
2. BU fig., senza scrupoli, incallito nel male
3. TS bot. di organo, che presenta prominenze rigide, ispessite

Polirematiche

corpo calloso
loc.s.m.
TS anat.
lamina di sostanza midollare che unisce i due emisferi cerebrali
splenio del corpo calloso
loc.s.m.
TS anat.
l'estremità ricurva posteriore del corpo calloso
vena del corpo calloso
loc.s.f.
TS anat.
v. che raccoglie il sangue proveniente dal corpo calloso e dalle circonvoluzioni cerebrali mediali posteriori dell'emisfero cerebrale e confluisce nella vena cerebrale profonda
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.