camaleonte

ca|ma|le|ón|te
s.m.
av. 1327; dal lat. chamaeleŏnte(m), dal gr. khamailéōn, -ontos, comp. di khamaí avv. “a terra” e léōn “leone”, propr. “leone nano”; nell’accez. 1 cfr. lat. scient. Chamaeleon, -ontis e Chamaeleo, -onis.


1. TS zool. rettile del genere Camaleonte in grado di uniformare il colore della pelle all’ambiente circostante | con iniz. maiusc., genere della famiglia dei Camaleonidi
2. CO fig., persona che muta facilmente opinione, spec. in politica
3. TS bot.com. => carlina bianca
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità