cambiare aria

loc.v. 


CO
1. aprire le finestre per ventilare un ambiente: c’è odore di chiuso, cambia aria!
2. fig., lasciare un luogo, spec. per sottrarsi a pericoli, minacce, ecc.: vista la situazione, è meglio cambiare aria
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.