camelia

ca||lia
s.f.
1843; dal lat. scient. Camellĭa, der. di Camellus, nome lat. del gesuita Georg Joseph Kamel (1661-1706) che la importò dal Giappone, con prob. influsso del segmento -elia di celia o di nomi come Amelia, Clelia.


1. TS bot.com. pianta ornamentale sempreverde (Camellia japonica) originaria del Giappone
2. CO fiore di tale pianta, grande inodore di color bianco o rosso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità