canapa

|na|pa
s.f.
ca. 1340; lat. cannăbe(m), dal gr. kánnabis.


1. AD pianta erbacea dallo stelo dritto, ruvido e peloso alto oltre due metri, coltivata per la fibra che se ne ricava | TS bot.com. pianta della famiglia delle Cannabacee (Cannabis sativa)
2a. AD fibra tessile che si ricava dall’essiccazione degli steli di tale pianta
2b. AD tessuto grosso, ruvido e irregolare, ottenuto dalla lavorazione della fibra stessa

Polirematiche

canapa indiana
loc.s.f.
TS bot.com.
pianta della famiglia delle Cannabacee (Cannabis indica) dalla cui resina si ricava l’hascisc e dalle cui foglie e fiori la marijuana
olio di canapa
loc.s.m.
TS chim.
o. ricavato dagli acheni della canapa, usato nella produzione di saponi e vernici e, depurato, come olio commestibile
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità