candido

càn|di|do
agg.
2ª metà XII sec; dal lat. candĭdu(m), der. di candēre “essere bianco”.


1a. AU di un bianco luminoso e immacolato: tovaglia candida, neve candida
1b. LE rilucente, splendente; limpido, chiaro: luce candida e vermiglia (Ariosto); dispiega | candido rivo il puro seno (Leopardi)
2. AU fig., di coscienza e sim., puro, incontaminato: animo candido | di qcn., semplice, ingenuo: persona candida

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità