1cannella

can|nèl|la
s.f., s.m.inv., agg.inv.
2ª metà XIII sec; der. di canna con -ella femm., vd. -ello, per la forma con cui è messa in commercio.


CO
1. s.f., spezia usata spec. in cucina, di colore giallo-bruno, costituita dalle scorze della corteccia di alcune piante della famiglia delle Lauracee arrotolate in bastoncini
2. s.m.inv., colore tra il giallo e il bruno, simile a quello della corteccia omonima | agg.inv., di tale colore: camicia cannella
3. s.f. TS farm. sostanza aromatica secca o fluida ricavata dalla corteccia di alcune piante del genere Cinnamomo, usata nella cura di gengiviti e stomatiti e per le sue proprietà digestive e antispastiche
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità