cantambanco

can|tam|bàn|co
s.m.
1536; dalla loc. canta in banco, perché nel Medioevo si esibiva sui banchi delle piazze.


LE cantastorie, saltimbanco: una compagnia di cantambanchi (Manzoni) | BU estens., spreg., ciarlatano, impostore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità