canteo

can||o
s.m.
sec. XVIII; dal lat. canthērĭu(m) “cavallo castrato” poi “palo”, dal gr. kantḗlios “asino”, v. anche cantiere.

RE tosc.
asse posta di traverso al cavalletto su cui si colloca la trave da segare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità