capacità di intendere e di volere

loc.s.f.inv.
 

1. TS dir.civ. presupposto della capacità giuridica che consiste nell'idoneità a valutare il proprio comportamento determinandosi coscientemente a esso
2. TS dir.pen. presupposto dell'imputabilità
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.